Comunità Montana > Struttura e Organizzazione > Regolamento del Consiglio

regolamento del consiglio - indice

TITOLO I
DISPOSIZIONI PRELIMINARI

Art. 1 - Oggetto e finalità
Art. 2 - Sede delle adunanze
Art. 3 - Maggioranza e minoranza

TITOLO II
ORGANIZZAZIONE DEL CONSIGLIO DELLA COMUNITÀ MONTANA

Capo I – Presidenza del consiglio della comunità montana
Art. 4 – Attribuzioni del presidente
Art. 5 – Revoca del presidente del consiglio
Capo II - Gruppi consiliari
Art. 6 - Composizione dei gruppi consiliari
Art. 7 – Conferenza dei capigruppo
Capo III - Commissioni consiliari permanenti
Art. 8 - Commissioni consiliari permanenti
Art. 9 - Funzioni
Art. 10 – Composizione e funzionamento
Art. 11 – Pubblicità delle sedute delle commissioni
Art. 12 – Verbali delle commissioni consiliari
Capo IV – Commissioni speciali
Art. 13 – Commissione di controllo e garanzia
Art. 14 – Commissioni speciali di studio
Art. 15 – Commissioni speciali di indagine

TITOLO III
I CONSIGLIERI DELLA COMUNITÀ MONTANA

Art. 16 - Diritto di iniziativa
Art. 17 – Interrogazioni,  mozioni e ordini del giorno
Art. 18 - Obbligo di presenza
Art. 19 - Astensione facoltativa e obbligatoria
Art. 20 – Revoca dei consiglieri per mancata partecipazione ai lavori
Art. 21 – Dimissioni

TITOLO IV
FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO DELLA COMUNITÀ MONTANA

Capo I - Convocazione
Art. 22 - Convocazione
Art. 23 – Avviso di convocazione
Art. 24 – Consultazione degli atti
Art. 25 – Numero legale
Capo II – Sedute del consiglio
Art. 26 - Apertura di seduta
Art. 27 - Sospensione e aggiornamento della seduta
Art. 28 - Regole per la discussione delle proposte
Art. 29 - Disciplina degli interventi
Art. 30 - Fatto personale
Art. 31 - Mozione d'ordine
Art. 32 - Dichiarazioni di voto 
Art. 33 - Risposta alle interrogazioni
Art. 34 - Svolgimento delle mozioni e degli ordini del giorno
Art. 35 - Deroghe alla pubblicità delle sedute consiliari
Art. 36 - Presenze nelle non pubbliche
Art. 37 - Comportamento del pubblico
Capo III – Votazione
Art. 38 - Sistemi di votazione
Art. 39 - Ordine delle votazioni
Art. 40 - Reiterazioni di votazioni
Art. 41 - Votazione palese
Art. 42 - Votazione segreta
Art. 43 – Collegi separati e voto limitato
Art. 44 - Calcolo della maggioranza
Art. 45 - Computo dei votanti
Art. 46 - Proclamazione dell’esito delle votazioni
Art. 47 - Irregolarità nella votazione 20
Art. 48 - Parità di voti
Capo IV - Verbali delle sedute
Art. 49 – Partecipazione del segretario
Art. 50 – Verbale

TITOLO V
PROCEDIMENTI PARTICOLARI

Art. 51 – Sessione di bilancio
Art. 52 – Mozione di sfiducia
Art.52 bis – seduta di insediamento
Art. 52 ter – seduta di approvazione dl programma di governo

TITOLO VI
DISPOSIZIONI TRANSITORIE E FINALI

Art. 53 - Prima applicazione per le commissioni consiliari
Art. 54 - Abrogazione di norme
Art. 55 – Entrata in vigore