da vedere

Nei dintorni, caratteristico è il borgo di Pieve de’ Saddi con la sua antichissima pieve con affreschi del XV secolo e ad 1 km. dal centro storico di Pietralunga il Santuario della Madonna dei Rimedi.
Nella Pieve di Santa Maria, all'interno del centro storico, l'affresco di Raffaellino del Colle raffigurante, con notevoli effetti cromatici ed armonici delle figure, il Martirio di S. Sebastiano.
Presso la struttura di proprietà ASFD di Candeleto, il Museo naturalistico, raccolta ornitologica di circa 300 esemplari di animali inseriti in appositi ideorami riproducenti la specifica realtà ambientale umbra. L'esposizione assieme all'Oasi di Candeleto costituisce un interessante itinerario naturalistico.
I resti delle antiche ville romane disseminate nel territorio, alcuni affioramenti con fossili del periodo miocenico, estese pinete d'alto fusto ad uso pubblico.
Pietralunga conserva l'aspetto di borgo medievale, cinto di mura e raccolto attorno alla Rocca Longobarda, eretta nell'VIII sec., che se pur modificata conserva intatto il basamento pentagonale. Di particolare interesse è la Pieve di S. Maria all'interno del nucleo antico della cittadina, che risale al XIII secolo e possiede un bellissimo portale romanico, ora a causa dei rifacimenti situato nella parte posteriore.
La pace e la tranquillità del moderno Complesso turistico di Candeleto completo di camping contornato da un'immensa pineta e dotato di tennis, pattinaggio, piscina con impianto per tuffi, parco giochi e piscina per bambini, una struttura altamente attrezzata e rinnovata per ogni esigenza ricettiva, bar e tavola calda dove degustare la tipica cucina locale. Candeleto costituisce una vera oasi sia per le persone amanti dello sport, delle manifestazioni e degli spettacoli sia per coloro che cercano un contatto vivo con la natura nella rasserenante atmosfera delle colline umbre.
In agosto, a Pietralunga si svolge il Palio della Mannaia, mentre nel mese di ottobre si tiene la Mostra-mercato del tartufo e della patata, prodotti tipici della zona.


Folklore
In agosto, a Pietralunga si svolge il Palio della Mannaia, mentre inizio ottobre si tiene la Mostra-mercato del tartufo e della patata, prodotti tipici della zona.