attività agrituristica

Legge Regionale 3/1999 - art. 110 - lettera p
Iscrizione nell’elenco regionale dei soggetti abilitati all’esercizio dell’agriturismo. L.R. 14 agosto 1997, n. 28 – art. 8

Modulistica (vedi tutta la modulistica in formato .pdf)

Richiesta iscrizione nell'elenco regionale scarica modello
Richiesta cancellazione dall'elenco regionale scarica modello
Richiesta estensione dell'iscrizione nell'elenco regionale scarica modello
Relazione descrittiva dell'azienda scarica modello
dichiarazione sostitutiva antimafia scarica modello
dichiarazione sostitutiva casellario giudiziario scarica modello

Note esplicative

L’attività agrituristica è connessa e complementare all’attività agricola.
L’esercizio dell’agriturismo viene svolto stagionalmente, anche distribuito nell’arco dell’anno in relazione al tempo di lavoro dedicato alle attività agroforestali, all’ubicazione e all’estensione aziendale, alle dotazioni strutturali e infrastrutturali, agli ordinamenti colturali e selvicolturali, agli allevamenti praticati e alla tutela ambientale. Il tempo occorrente, nell’arco dell’anno, allo svolgimento delle attività agrituristiche deve essere inferiore al tempo necessario per lo svolgimento delle attività di coltivazione del fondo, di allevamento e selvicolturali.
Spetta alla Comunità Montana la valutazione dell’idoneità dell’azienda agricola all’esercizio dell’attività agrituristica.