Agricoltura > Servizio Agricoltura > Utenti Motori Agricoli (U.M.A.)

U.M.A. (Utenti Motori Agricoli)

Legge Regionale 3/1999 - art. 110 - lettera f
Attività connesse al servizio Utenti Motori Agricoli:
Concessione agevolazioni fiscali sull'acquisto di carburante impiegato nei lavori agricoli, orticoli, in allevamento, nella selvicoltura, piscicoltura e vivaistica. Immatricolazione di motori e rimorchi agricoli.

Modulistica (vedi tutta la modulistica in formato .pdf)

Dichiarazione annuale carburanti (mod. 25) scarica modello
Dichiarazione possesso serre scarica modello
5 dichiarazioni sostitutive Atto di notorio scarica modello

Note esplicative

La Regione dell’Umbria, per i territori di sua competenza, quantifica i consumi medi standardizzati di carburanti da ammettere all’impiego agevolato in lavori agricoli, orticoli, in allevamento, nella silvicoltura e piscicoltura e nella florovivaistica, come risulta nelle tabelle pubblicate nella D.G.R. n. 1773 del 26/11/2003 B.U.R. serie generale n. 54 del 24/12/2003.
Detti consumi, calcolati sulle esigenze delle specifiche colture praticate, tengono conto, oltre che dell’andamento climatico della nostra regione, anche delle diverse difficoltà che si possono presentare nel lavorare terreni con media o forte pendenza.
Si tiene altresì conto della diversa tenacità dei terreni.
Il quantitativo di carburante da ammettere all’agevolazione è comunque subordinato alla presenza in azienda di macchine in grado di effettuare le operazioni colturali per le quali il carburante è stato concesso.
In base alle macchine presenti in azienda il carburante spettante può essere richiesto sia in gasolio che in benzina.

SCADENZA

il 30 GIUGNO DI OGNI ANNO scade, a norma delle vigenti disposizioni legislative, il termine di presentazione della dichiarazione di avvenuto impiego dei carburanti agricoli agevolati da effettuare presso la Comunità Montana Alto Tevere Umbro.

Supplementi (Assegnazioni straordinarie)

Nel corso dell’annata agraria possono verificarsi eventi non previsti (siccità, alluvioni, frane, ecc.) che richiedono un ulteriore utilizzo di carburante agricolo rispetto all’assegnazione ordinaria.
La Regione valuta la maggiorazione di carburante che può essere concessa sia per zone delimitate dalle Comunità Montane sia per eventi accaduti in singole aziende sulla base delle richieste dei titolari delle stesse e del parere della Comunità Montana di appartenenza - D.G.R. n. 1519 del 28/11/2001 – B.U.R. serie generale n. 1 del 2/1/2002.
Le maggiorazioni non possono, comunque, superare il 100% dell’assegnazione ordinaria spettante.

Controlli

Con Regolamento regionale 9/1/2003 n. 1 - B.U.R. serie generale n. 3 del 22/1/2003 la Regione dell’Umbria ha stabilito le modalità di effettuazione dei controlli relativi all’agevolazione fiscale per gli oli minerali impiegati nei lavori agricoli, orticoli, in allevamento, nella silvicoltura, piscicoltura e nella florovivaistica.
Pertanto, la Comunità Montana Alto Tevere Umbro verifica a campione la corrispondenza tra quanto risulta nelle richieste di assegnazione e quanto effettivamente realizzato nonché verifica sull’effettivo svolgimento delle attività per le quali è stata richiesta l’ammissione al beneficio.
La Regione vigila sullo svolgimento delle procedure di verifica dei consumi, assegnazione e controllo adottate dalla Comunità Montana Alto Tevere Umbro.

Macchine agricole

La Regione, acquisendo ed aggiornando i dati relativi alle macchine agricole, patrimonio degli ex uffici provinciali U.M.A. è oggi in grado di disporre di una dettagliata anagrafe specifica.
Si precisa che per immatricolare una macchina agricola è necessario la specifica “attestazione” di titolarità di azienda agricola o agromeccanica, rilasciata dalla Comunità Montana Alto Tevere Umbro.
Qualora il titolare di un’azienda agricola non abbia più il possesso, e quindi la disponibilità, di una macchina iscritta sulla sua ditta U.M.A., è tenuto a darne comunicazione alla Comunità Montana Alto Tevere Umbro (anche in caso di uso o prestito).